Ecografia Muscoscheletrica

  • Informazioni Generali

    Nell’ambito della Terapia del dolore, Servizio di Ecografia Muscoloscheletrica a scopo diagnostico e come guida infiltrativa per patologie dolorose muscolo scheletriche.

    Le procedure iniettive di articolazioni e tessuti molli sono strumenti molto preziosi per la gestione diagnostica e terapeutica del paziente nell’ambito della patologia muscoloscheletrica.
    L’Ecografia consente una visione real-time della struttura da infiltrare, dell’ago e della soluzione iniettata con una maggiore accuratezza rispetto alle procedure iniettive non guidate.


    Le indicazioni per le procedure iniettive di articolazioni e tessuti molli possono essere raggruppate in diagnostiche e terapeutiche. Alcune procedure infiltrative e/o evacuative vengono eseguite con il solo fine diagnostico, mentre altre vengono eseguite con il solo fine terapeutico. Infine, altre procedure hanno sia fine diagnostico che terapeutico.

  • Utilizzo diagnostico

    L’infiltrazione con anestetico locale può essere un valido aiuto per stabilire se una determinata struttura generi dolore.

    Per esempio, un miglioramento di oltre il 50% del livello di dolore indica che verosimilmente la struttura è la principale causa di dolore (responsabile di più della metà della sintomatologia algica)

  • Analisi del liquido sinoviale/bursale

    L’aspirazione di liquido sinoviale o bursale può permettere di ottenere importanti informazioni diagnostiche.

  • Utilizzo terapeutico

    Le procedure iniettive di articolazioni e tessuti molli – incluse iniezioni di borse, tendini, inserzioni tendinee e muscoli hanno rilevanti effetti benefici. Questi benefici includono la possibilità di eseguire aspirazione di versamento, somministrazione di cortisone o di anestetici locali, la viscosupplementazione di articolazioni artrosiche, lavaggi articolari del ginocchio, parziale distensione articolare per le spalle capsulitiche e, più recentemente, iniezione di concentrati di plasma autologo.